Dormire nel nulla, in un hotel di design in Islanda

Fosshotel Galcier Islanda

Un viaggio in Islanda, terra di ghiaccio e di fuoco, è senz’altro un viaggio all’insegna dell’avventura, è la contemplazione della natura, è un un viaggio on the road in cui per chilometri e chilometri c’è la possibilità di incontrare solo quei magnifici cavalli islandesi e le simpatiche pecore dalla lana pregiata. Se pensate che vivono circa 331.000 persone in soli 103.001 km², e che la maggior parte vive tra ReykjavíkAkureyri, è facile immaginare come possa essere desolata il resto di questa magnifica isola. Insomma più pecore che abitanti.

Ovviamente questo la rende una terra incontaminata e con un numero esiguo di posti per dormire. Il consiglio è quello di prenotare con molto anticipo le strutture sopratutto se partite in alta stagione e se avete poco tempo a disposizione per il vostro tour dell’Islanda. In tal caso infatti la scelta di dove dormire sarà strategica per non perdere tempo e seguire il percorso.

Per il vostro soggiorno in Islanda potete scegliere tra guesthouse, fattorie, hotel di design, ostelli. Considerate che, fatta eccezione per gli hotel, la maggior parte delle sistemazioni prevede il bagno in comune che, proprio perché una consuetudine, troverete sempre pulito, ma rassegnatevi sul fatto che potrete fare un pò di fila.

Le sistemazioni sono come per il resto del nord Europa abbastanza costose, ma con un pò di anticipo si riescono a trovare delle soluzioni discrete con un buon compromesso tra qualità e costo. Se siete dei campeggiatori non avrete problemi a trovare una piazzola, considerate invece che se volete risparmiare qualcosa alcune guesthouse, in islandese gistiheimilio, propongono anche la sistemazione in sacco a pelo o la sistemazione senza lenzuola (dovrete portale voi). Nelle case, nelle guesthouse, negli ostelli, nelle fattorie troverete quasi sempre una cucina. In tal caso chiedete il servizio di sleeping bag accommodation with cooking facilities.

C’è inoltre la possibilità di noleggiare un camper o delle jeep attrezzate per dormire, ma i costi son comunque alti.

Nel nostro soggiorno di viaggio in Islanda abbiamo dormito in diverse sistemazioni da ostelli a guesthouse a hotel di design, spendendo una media di 110 euro a notte, ad eccezione ovviamente del fantastico hotel di cui voglio parlarvi, perché non capita tutti i giorni di dormire in mezzo al nulla, vicino ad un ghiacciaio in un hotel di design in Islanda.

Ne sud dell’Islanda, a 29km dallo Skaftafell National Park e a poca distanza dalla magnifica Jökulsárlón Glacier Lagoon, nella località di  Hnappavellir, si trova il Fosshotel Glacier Lagoon, un nuovissimo hotel 4 stelle con un ristorante interno. L’impatto che si ha arrivando è stranissimo, perché nel mezzo del verde delle montagne appare un complesso nero, che sembra fatto di lava.

Fosshotel Glacier Lagoon Islanda

Lasciata la vostra auto nel parcheggio gratuito, non appena varcata la porta dell’hotel vi ritroverete nella hall che da subito rivelerà la ricercatezza nel design e nell’organizzazione dell’arredo. Soffitti altissimi, lampadari imponenti, pochi pezzi in stile nordico ma mai banali, sistemati perfettamente per ricreare delle perfette aeree di relax.

Fatto il check-in ritiriamo la chiave e ci dirigiamo curiosi verso la nostra stanza vista oceano.

hall fosshotel glacier islanda

Nell’hotel e nelle camere sono sparsi bigliettini che ricordano i diversi film girati in questa splendida isola,  nella nostra stanza abbiamo trovato quello su Interstellar! Nella hall invece abbiamo trovato quello dedicato al fantastico film di Ben Stiller “I sogni segreti di Walter Mitter”, dei cui luoghi vi ho già parlato nell’articolo dedicato a SEYÐISFJÖRÐUR.

La  nostra stanza è spaziosa e pulita, ed è subito amore a prima vista con il letto e con la sua coperta folk style! Ha un design contemporaneo con soffitti alti e grandi finestre che incorniciano il paesaggio che circonda l’edificio.

Questa sarà una delle poche strutture con il bagno privato e per questo, essendo arrivati un pò tardi ci godiamo un pò di relax per poi curiosare nelle altre zone dell’albergo, il bar e il ristorante.

Il ristorante presenta una cucina islandese moderna con un’attenzione ai prodotti locali. Come le camera e il resto dell’hotel anche la zona ristorante è caratterizzata da un design moderno e dea una vista sull’oceano mozzafiato.

 

La mattina ci aspetta una colazione sostanziosa, ricca per gli amanti del salato e del dolce. Ed è stato buffo pensare di mangiare l’anguria a colazione in Islanda!

 

Fosshotel Galcier Islanda- breakfast - 1

Qui trovate qualche informazione utile:

  • 104 stanze
  • Colazione inlcusa
  • Ristorante e bar
  • WiFi gratuito
  • Parcheggio gratuito

Fosshotel Glacier Lagoon
Hnappavellir, 785 Öræfi
Tel.+354 514 8300
Email: glacier@fosshotel.is

Vi lascio infine con un bellissimo video del Fosshotel Glacier Lagoon in Islanda che vi teletrasporterà, almeno con la mente, in questo posto incantato.

Tags from the story
,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *