Dormire nel nulla, in un hotel di design in Islanda

Fosshotel Galcier Islanda

E’ pos­si­bile dormire in un hotel di design in Islan­da immer­si nel silen­zio del­la natu­ra?

Un viag­gio in Islan­da, ter­ra di ghi­ac­cio e di fuo­co, è senz’altro un viag­gio all’insegna dell’avven­tu­ra, è la con­tem­plazione del­la natu­ra, è un un viag­gio on the road in cui per chilometri e chilometri c’è la pos­si­bil­ità di incon­trare solo quei mag­nifi­ci cav­al­li islandesi e le sim­patiche pecore dal­la lana pre­gia­ta. Se pen­sate che vivono cir­ca 331.000 per­sone in soli 103.001 km², e che la mag­gior parte vive tra Reyk­javíkAkureyri, è facile immag­inare come pos­sa essere des­o­la­ta il resto di ques­ta mag­nifi­ca iso­la. Insom­ma più pecore che abi­tan­ti.

Ovvi­a­mente questo la rende una ter­ra incon­t­a­m­i­na­ta e con un numero esiguo di posti per dormire. Il con­siglio è quel­lo di preno­tare con molto anticipo le strut­ture sopratut­to se par­tite in alta sta­gione e se avete poco tem­po a dis­po­sizione per il vostro tour dell’Islanda. In tal caso infat­ti la scelta di dove dormire sarà strate­gi­ca per non perdere tem­po e seguire il per­cor­so.

Per il vostro sog­giorno in Islan­da potete scegliere tra guest­house, fat­to­rie, hotel di design, ostel­li. Con­sid­er­ate che, fat­ta eccezione per gli hotel, la mag­gior parte delle sis­temazioni prevede il bag­no in comune che, pro­prio per­ché una con­sue­tu­dine, tro­verete sem­pre puli­to, ma rasseg­nat­e­vi sul fat­to che potrete fare un pò di fila.

Le sis­temazioni sono come per il resto del nord Europa abbas­tan­za cos­tose, ma con un pò di anticipo si riescono a trovare delle soluzioni dis­crete con un buon com­pro­mes­so tra qual­ità e cos­to. Se siete dei campeg­gia­tori non avrete prob­le­mi a trovare una piaz­zo­la, con­sid­er­ate invece che se volete risparmi­are qual­cosa alcune guest­house, in islandese gis­ti­heim­ilio, pro­pon­gono anche la sis­temazione in sac­co a pelo o la sis­temazione sen­za lenzuo­la (dovrete por­tale voi). Nelle case, nelle guest­house, negli ostel­li, nelle fat­to­rie tro­verete qua­si sem­pre una cuci­na. In tal caso chiedete il servizio di sleep­ing bag accom­mo­da­tion with cook­ing facil­i­ties.

C’è inoltre la pos­si­bil­ità di noleg­gia­re un camper o delle jeep attrez­zate per dormire, ma i costi son comunque alti.

Nel nos­tro sog­giorno di viag­gio in Islan­da abbi­amo dor­mi­to in diverse sis­temazioni da ostel­li a guest­house a hotel di design, spenden­do una media di 110 euro a notte, ad eccezione ovvi­a­mente del fan­tas­ti­co hotel di cui voglio par­larvi, per­ché non capi­ta tut­ti i giorni di dormire in mez­zo al nul­la, vici­no ad un ghi­ac­ciaio in un hotel di design in Islan­da.

Ne sud dell’Islanda, a 29km dal­lo Skaftafell Nation­al Park e a poca dis­tan­za dal­la mag­nifi­ca Jökul­sár­lón Glac­i­er Lagoon, nel­la local­ità di  Hnap­pavel­lir, si tro­va il Fos­shotel Glac­i­er Lagoon, un nuo­vis­si­mo hotel 4 stelle con un ris­torante inter­no. L’impatto che si ha arrivan­do è stranis­si­mo, per­ché nel mez­zo del verde delle mon­tagne appare un com­p­lesso nero, che sem­bra fat­to di lava.

Fosshotel Glacier Lagoon Islanda

Las­ci­a­ta la vos­tra auto nel parcheg­gio gra­tu­ito, non appe­na var­ca­ta la por­ta dell’hotel vi ritro­verete nel­la hall che da subito riv­el­erà la ricer­catez­za nel design e nell’organizzazione dell’arredo. Sof­fit­ti altissi­mi, lam­padari impo­nen­ti, pochi pezzi in stile nordi­co ma mai banali, sis­temati per­fet­ta­mente per ricreare delle per­fette aeree di relax.

Fat­to il check-in ritiri­amo la chi­ave e ci diri­giamo curiosi ver­so la nos­tra stan­za vista oceano.

hall fosshotel glacier islanda

Nell’hotel e nelle camere sono spar­si bigli­et­ti­ni che ricor­dano i diver­si film girati in ques­ta splen­di­da iso­la,  nel­la nos­tra stan­za abbi­amo trova­to quel­lo su Inter­stel­lar! Nel­la hall invece abbi­amo trova­to quel­lo ded­i­ca­to al fan­tas­ti­co film di Ben Stiller “I sog­ni seg­reti di Wal­ter Mit­ter”, dei cui luoghi vi ho già par­la­to nell’articolo ded­i­ca­to a SEYÐISFJÖRÐUR.

La  nos­tra stan­za è spaziosa e puli­ta, ed è subito amore a pri­ma vista con il let­to e con la sua cop­er­ta folk style! Ha un design con­tem­po­ra­neo con sof­fit­ti alti e gran­di finestre che incor­ni­ciano il pae­sag­gio che cir­con­da l’edificio.

Ques­ta sarà una delle poche strut­ture con il bag­no pri­va­to e per questo, essendo arrivati un pò tar­di ci godi­amo un pò di relax per poi curiosare nelle altre zone dell’albergo, il bar e il ris­torante.

Il ris­torante pre­sen­ta una cuci­na islandese mod­er­na con un’attenzione ai prodot­ti locali. Come le cam­era e il resto dell’hotel anche la zona ris­torante è carat­ter­iz­za­ta da un design mod­er­no e dea una vista sull’oceano moz­zafi­a­to.

La mat­ti­na ci aspet­ta una colazione sostanziosa, ric­ca per gli aman­ti del sala­to e del dolce. Ed è sta­to buf­fo pen­sare di man­gia­re l’anguria a colazione in Islan­da!

Fosshotel Galcier Islanda- breakfast - 1

Qui trovate qualche infor­mazione utile:

  • 104 stanze
  • Colazione inl­cusa
  • Ris­torante e bar
  • WiFi gra­tu­ito
  • Parcheg­gio gra­tu­ito

Fos­shotel Glac­i­er Lagoon
Hnap­pavel­lir, 785 Öræ­fi
Tel.+354 514 8300
Email: glacier@fosshotel.is

Vi las­cio infine con un bel­lis­si­mo video del Fos­shotel Glac­i­er Lagoon in Islan­da che vi tele­trasporterà, almeno con la mente, in questo pos­to incan­ta­to.

Tags from the story
,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *